Pubblicato il 05/06/19 da RickyAll

In arrivo un update per Sid Meier’s Civilization VI: Gathering Storm

Chiamato dagli sviluppatori June 2019 Update.

Novità all’orizzonte

Firaxis sta dimostrando, nel corso dei mesi seguenti la pubblicazione dell’ultima espansione di Civilization VI (intitolata Gathering Storm), la volontà di aggiornare frequentemente la sua ultima creatura, con grossi update che non solo fixano eventuali bug, ma ribilanciano il gioco, allo scopo di renderlo il più dinamico possibile.

Ed è proprio questa la filosofia che sembra che stia guidando gli sforzi del team per la patch denominata “June 2019 Update” che introdurrà svariati aggiornamenti dedicati sia ad elementi portanti del gameplay (prevalentemente la Produzione e la Vittoria Diplomatica), sia il ribilanciamento di alcune civiltà, oltre all’anticipata release del World Builder, un potente editor di mappe custom che permetterà ad ogni giocatore in possesso di Civilization VI di poter creare i suoi scenari personalizzati.

World Builder per Civilization VI: Gathering Storm
Ed ecco il World Builder in tutta la sua gloria.

Per i non avvezzi ai video, ecco un rapido riassunto delle novità che verranno introdotte prossimamente in Sid Meier’s Civilization VI: Gathering Storm:

  • Incrementato l’output di produzione di Cave, Pascoli e Segherie per risultare più in linea con quello delle Miniere;
  • Dopo la scoperta del Progresso Civico Mercantilismo, sarà possibile costruire Segherie sulle caselle di Foresta Pluviale;
  • Riduzione del costo di Produzione (circa 20%) degli edifici end-game di ogni Distretto;
  • Potenziamento della resa generata da un Distretto se i cittadini sono assegnati ad esso dopo aver costruito l’appropriato edificio end-game;
  • Migliorate le rese di alcuni edifici “mid to late game”, come il Mercato Alimentare;
  • Aggiunta una nuova lente che permette di tenere sotto controllo la distribuzione di Energia nell’impero;
  • Potenziata l’Abilità Unica dell’Impero Inglese, Officina del Mondo;
  • Potenziata l’Abilità Unica dell’Impero Canadese, L’Ultimo West;
  • Ribilanciamento del costo delle Tecnologie (aumento medio del 10% dopo l’era medioevale) con annessa ridistribuzione di alcuni prerequisiti;
  • Aumento dei punti necessari per la Vittoria DIplomatica a 20;
  • Votare una risoluzione normale con la corretta combinazione di risultato ed opzione garantisce un punto Vittoria Diplomatica;
  • Aggiunta una nuova emergenza/competizione a punti: Aiuto Militare;
  • 3 nuove risoluzioni del Congresso Mondiale;
  • Nuove dedizioni dedicate al Robot Gigante della Morte;
  • Nuove Politiche Sociali dell’Età Oscura;
  • Introduzione al grande pubblico del World Builder, ora facilmente scaricabile come contenuto aggiuntivo da Steam.

Dopo questo rapido riassunto, se volete saperne più in dettaglio, non ci resta nulla che augurarvi buona visione!

Video ufficiale dedicato al June 2019 Update

 

RickyAll - Biografia

Avatar
Al secolo Riccardo Allegretti (no, il mio nickname non significa Riccardo Tutto e sì, sono una persona molto fantasiosa). Videogiocatore quasi a 360 gradi, recensore a 720, persona a 1080p. Come avrete notato, ho molti talenti, ma non la simpatia. RPG Master Race!

Commenta questo articolo!