Pubblicato il 08/01/20 da Samuel Castagnetti

Cooler Master presenta nuovi prodotti al CES 2020

Secondary Title

Tante novità dal CES di Las Vegas di quest’anno, e anche Cooler Master ha presentato una lineup di novità abbastanza sostanziosa. I prodotti presentati al CES 2020 comprendono: alimentatori, periferche da gioco, dissipatori, case e la linea Infinity.

Parlando di alimentatori, la nuova linea contiene tre modelli. Il SFX Gold (550/650/750/850W) è una PSU adatta alle build dalle dimensioni più contenute. V Gold Version 2 (550/650/750/850W) è adatto a chi vuole più possibilità di customizzazione, e sarà disponibile in bianco. Per finire V Bronze (550/650/750W) pensato con la silenziosità in mente, la ventola rimarrà inattiva fino al carico di lavoro del 40% sull’unità.

L’SFX Gold

In arrivo anche cinque prodotti per la gestione termica, AKA ventole, ventoline, e cose che girano colorate. Sempre per chi ha in mente di farsi una build dalle dimensioni contenute, arriva il MasterAir G200P un dissipatore per la CPU.  Presentata anche la versione aggiornata dell’ Hyper 212 EVO, l’ Hyper 212 EVO (Version 2), che presenta migliorie per quanto riguarda la facilità di assemblaggio. L’Hyper 212 EVO non è il solo prodotto a ricevere una versione migliorata, sono stati presentati infatti anche il SickleFlow 120 Series (Version 2), un case fan e il MasterLiquid ML120L/240L (Lite-Version 2), dissipatore ibrido, di cui se non erro, sto ancora aspettando che mi arrivi la versione dell’anno scorso da recensire, versione che tristemente è partita ma non è mai arrivata. Oltre a questi prodotti è stato anche presentata la “ventolona” MasterFanMF120 Halo, adatta sia come ventola da case, che per gestire i flussi d’aria della CPU.

Il sistema Ibrido in questione.

In questa giornata ricca di presentazioni, non possono mancare i Case, Cooler Master ne ha infatti presentati quattro. Il primo è il MasterBox TD500 Mesh, disponibile sia in bianco che in nero, e che ha l’illuminazione come punto di forza, insieme a un buonissimo ariflow dovuto alla rete Cooler Master Fine Mesh. Arriva anche il MasterBox NR600P, votato alle build da workstation di varia natura. Per finire sul fronte Case, arrivano MasterBox 311L ARGB e 320L ARGB, due case predisposti alle build Micro-ATX.

Il nuovo MasterBox TD500 Mesh

Per quanto riguarda le periferiche, Cooler Master presenta tre cuffie e due mouse. I nuovi modelli di cuffie della linea MH600 presentati sono: MH630, un modello utilizzabile su tutte le piattaforme da gaming, le MH650, pensate per gaming più hardcore sia su Pc che su console e infine le MH670, headset wireless. I mouse invece sono l’MM831, mouse wireless, che offre comunque la scelta del cavo, ma anche alte prestazioni senza, e MM711, una variante RGB (a quanto ho capito) del MM710.

Siccome Cooler Master non si vuole fermare qua, ha presentato anche schermi, tappetini e sedia da gaming, appartenenti alla linea Infinity. I due monitor sono monito curvi e sono il GM-CF 27″ e il GM-CW 34″. La sedia in questione è la Caliber X1, mentre il Tappetino è il FM510 Floor Mat.

Con questo si concludono le novità da parte di Cooler Master dal CES 2020.

Rednek - Biografia

Avatar
C'e' poco da dire, chi non sceglie Charmander come starter chiede arroganza, chi fa l'ingegnere su Guns of Icarus chiede arroganza, i programmatori di Asmandez pretendono che l'arroganza si abbatta su di loro. Non ho detto nulla di me stesso o forse, perche' mi arrogo il diritto di non farlo.

Commenta questo articolo!