Pubblicato il 13/06/19 da Filippo D'Alessandro

Ubisoft presenta Watch Dogs Legion il nuovo capitolo della serie.

Legion introduce una feature che permette ai giocatori di “impersonare chiunque” in una Londra di un futuro distopico.

In occasione dell’E3, Ubisoft ha annunciato Watch Dogs Legion, il nuovo titolo del celebre franchise. Watch Dogs Legion sarà disponibile in tutto il mondo dal 6 Marzo 2020 per PlayStation 4, Windows PC e Xbox One, Watch Dogs Legion sarà anche disponibile per la piattaforma di gioco di nuova generazione Stadia.

In un prossimo futuro, (Forse a causa del Brexit) Londra è sull’orlo della rovina, gli abitanti sono oppressi da uno stato di sorveglianza costante con compagnie militari private che controllano le strade e una potente organizzazione criminale che approfitta dei più vulnerabili. In Watch Dogs Legion, la missione del giocatore sarà creare una resistenza per impedire la nascita di un regime autoritario.

In Watch Dogs Legion, i giocatori avranno l’opportunità di “impersonare chiunque”, infatti, ogni abitante di Londra presente nell’open world di gioco è stato completamente simulato, con tanto di vita persistente e di un proprio passato, consentendo così ai giocatori di reclutare chiunque nella propria squadra. Un agente segreto, uno lottatore, un brillante hacker, un semplice contabile, oppure un influencer di Instagram, chiunque potrà letteralmente unirsi alla nostra resistenza e diventare l’eroe della storia.

Tutti i personaggi avranno anche alcune caratteristiche di gameplay uniche, basate sul proprio profilo, generato casualmente. Una volta che entreranno nella squadra, il giocatore potrà sceglierne la classe, farli salire di livello e sbloccare nuove abilità e potenziamenti, dettate dal loro background, inoltre, si potrà passare rapidamente da un personaggio all’altro per affrontare le diverse sfide offerte dal gioco con la strategia che preferisce: usando hacking o droni, sfruttando l’azione furtiva, combattendo o entrando direttamente in azione, in modo letale o non letale.

Watch Dogs Legion, lascia al giocatore la scelta su come approcciarsi alle missioni. Se si usa la forza non letale, il nemico tenterà di immobilizzare e arrestare il giocatore, ma se quest’ultimo dovesse sparare per uccidere, il proprio personaggio potrebbe essere ferito o persino ucciso, perdendolo così per sempre.

In Watch Dogs Legion, i giocatori potranno portare la propria squadra personale anche online e allearsi con gli amici nella modalità cooperativa per quattro giocatori, condividendo i propri progressi tra l’esperienza per giocatore singolo e quella online.

Vi ricordiamo che Watch Dogs Legion sarà disponibile a partire dal 6 Marzo 2020.

Furippo - Biografia

Filippo D'Alessandro
Una persona semplice con delle passioni semplici, l'alcol, le donne, e, la più importante di tutte, i videogiochi, che lo hanno da sempre accompagnato nella sua vita, dapprima su Game Boy, passando dalla PlayStation di Sony ed approdando su PC.