Pubblicato il 04/04/20 da Jacopo Ambaglio

L’uscita della digital di Final Fantasy 7 Remake non sarà anticipata

*rosicchiamenti*

Le scimmie dovranno restare in quarantena sulle spalle di chi aveva intenzione di giocare la digital di Final Fantasy 7 Remake fino al 10 aprile.

Square Enix è stata abbastanza categorica sull’argomento.
A causa del corona virus, per evitare ovvi problemi di distribuzione, la versione fisica del titolo è stata rilasciata con qualche giorno di anticipo ed è già nelle mani di chi l’ha ordinata dal loro sito.
…Non tra le mani di chi l’ha ordinata da Amazon, però. Come ben sapete, il colosso americano sta distribuendo solo beni di prima necessità.

Quindi niente, toccherà aspettare ancora un po’, ma è probabile che le frustrazioni per i giocanti dell’edizioni digitale non sia finita così.
Seguitemi in un micro viaggio che vi porterà proprio lì, a schiantarvi contro il muro della realtà.

Allora: se avete preordinato, o comunque avete intenzione di scaricare la versione digitale, ve la dovrete scaricare. Fin qui ci siamo tutti.
La versione digitale dovrebbe piazzarsi intorno agli 80 giga, e anche questo ce lo si aspettava più o meno tutti.
Quello che molti, ma non tutti avevano calcolato, è che probabilmente i vostri download da Playstation saranno rallentati a causa dell’emergenza in corso.

vabbeh pazienza ragazzi, pazienza, che di roba in giro da giocare nell’attesa ce n’è.

Ipah - Biografia

Jacopo Ambaglio
Aspetta, faccio la presentazione standard da recensore navigato. Cresciuto coi videogiochi che quando ho cominciato io proprio levati, si giocava a Pong coi sassi. L'abilità videoludica di Faker unita al senso critico di Matt Preston.

Commenta questo articolo!