Pubblicato il 12/08/14 da Sarah Hugel (Nechi)

Speciale Gamescom 2014: conferenza Microsoft

La cerimonia Microsoft si apre con un nuovo trailer di Assassin’s Creed Unity che verrà rilasciato il prossimo 28 ottobre 2014.

Tra le novità più succolenti, possiamo trovare i bundle che combinano la console custumizzata, un controller, il gioco e DLC vari, un vero e proprio banchetto per tutti gli appassionati.

  • La prima proposta è destinata solo al mercato europeo e prevede FIFA 15 a 399.00 €, in cui troveremo la classica console nera con il gioco. Il bundle sarà disponibile dal 25 settembre 2014.
  • Sunset Overdrive viene proposto assieme ad una Xbox One bianca al prezzo di 399,00 €. Questa tipologia di console inizialmente era riservata solo per gli sviluppatori Microsoft.
  • Call of Duty Advanced Warfare viene accoppiato ad una console e un controller colorati di grigio e arancione, riprendendo così le tonalità della copertina di gioco. Inoltre la console avrà una capacità di ben 1 terabyte. Questa versione verrà venduta al prezzo di 499,00 €.

xbox_one_bundle_gamescom_2014

Microsoft sembra puntare molto sul mercato indipendente ed è per questo che ha presentato un video con una lunga lista di titoli che usciranno per Xbox One, annunciando anche che ci sono ben 100 giochi in lavorazione. I giochi presentati un po’ più approfonditamente sono stati Space Engineers, The Escapist e Superhot, gioco diventato piuttosto famoso grazie alle sue idee innovative e ad un Kickstarter super riuscito!

  • Blues and Bullet
  • Cuphead
  • Dungeon of the Endless
  • Fruit Ninja 2 Kinect
  • Funk of Titans
  • Ghost of Tale
  • Goat Simulator
  • Gunscape
  • Massiva Chalice
  • Inside
  • Knight Squad
  • Lovers in a Dangerous Spacetime
  • #idarb
  • No Time to Explaine
  • Plague Inc: Evolved
  • Smite – moba giocato con il controller
  • Slash Dash
  • Space Engineers
  • Spectra
  • Threes!
  • The Escapists
  • Volgarr the Viking
  • Speed Runner
  • Superhot
  • Below

Questi sono solo alcuni dei giochi che vedremo arriva su ID@Xbox One.

Presentazioni in pillone

  • Evolve: il gioco viene presentato da Phil Robb che mostra una nuova mappa che è possibile giocare alla Gamescom. Il gioco uscirà il 10 febbraio 2015.
  • Quantum Break: mostrato un video di gameplay che sarà provabile nell’appositio padiglione della Gamescom.
  • Rise of the Tomb Raider: il rilancio di Lara Croft ha reso possibile la vendita di 7,5 milioni di copie e oltre 70 nomination come miglior gioco. In questo nuovo capitolo Crystal Dynamic ha lavorato duro in modo da migliorare combattimenti e grafica e renderli appositi per la nuova generazione di console. Microsoft ha dato un grosso contributo allo sviluppo del gioco ed è per questo che Rise of the Tomb Raider arriverà come esclusiva Xbox nel 2015. Il tutto resta molto vago, ma non è detto che il gioco non vedrà la luce anche su PC e PlayStation 4, magari nel 2016.
  • Fable Legend: già presentato alla scorsa E3, il gioco ritorna con nuove avventure e nuove storie. Per la prima volta si potrà decidere di giocare con il carrivo. La beta multiplayer sarà disponibile a partire dal 16 ottobre 2014.
  • Screamride:  nuovo simulatore di rollercoaster e giochi da parchi a tema, con uno spirito decisamente diverso da quello presente nel franchise Roller Coaster Tycoon.
  • Forza 5 Motorsport: arrivano due nuove macchine gratuite: una Rolls Royce Wraith e una Renault Spark SRT, auto ecologica.
  • Ori: the Blind Forest: mostrato nuovo video di gameplay in cui si vede Ori che cerca di sfuggire ad una tempesta d’acqua. Il gioco arriverà prima su Xbox e poi su PC. Chi è alla Gamescom potrà andare a provare il gioco.
  • Halo: e per chiudere in bellezza, ecco arrivare Halo e la sua Masterchief Collection in cui si potranno provare tutti i capitoli della saga sulla propria Xbox One. Nel bundle è incluso anche Halo Nightfall, una serie TV esclusiva per i possessori del bundle. Il 29 dicembre 2014 inizierà la beta multiplayer di Halo 5 Guardians. Nel bundle sono presenti un totale di 100 mappe giocabili.

Come sempre si respira una bella atmosfera e sia sviluppatori che presentatori sono tutti gasatissimi. Purtroppo quest’anno nessuno della nostra redazione riuscirà a presenziare durante la kermesse più importante d’Europa legata ai videogiochi, ma questo non vuol dire che noi di Pixelflood non la seguiremmo come se fossimo sul posto 🙂

 

Nechi - Biografia

Avatar
Cresciuta senza videogiochi perché la mamma non voleva, Sarah, alla tenera età di 6 anni inizia ad autoinvitarsi a casa degli amici per giocare a Super Mario dando in cambio la possibilità di giocare con le proprie Barbie. Quando finalmente nel lontano 1998 le arriva in casa il primo PC, le si apre un mondo: inizia così una gestione sfrenata di ospedali, civilità e parchi dei divertimenti. Nel frattempo esplorava civiltà perdute grazie all'aiuto di Lara Croft. Negli anni questa passione è cresciuta ed ora si dedica un po' a tutto quello che passa su PC/Mac e Android, con un occhio di riguardo per quello che accade nel mercato tecnologico.