recensione

Black: The Fall – Meglio morto che rosso

C’è un genere morto a fine anni ’90 che magari non tutti ricordano: quello degli step-platformer. Chi, come me, è cresciuto a pane ed Another World, ha probabilmente pianto una singola, grossa lacrima, quando Fade…

Press start
recensione

Death Squared – 80 sfumature di puzzle

Tutto iniziò come hanno inizio le migliori tragedie di Shakespeare: [NOTTE – INTERNET] Caporedattore malvagio: “Oh, Barba, guarda che c’è un puzzle game per Switch da recensire!” Barbarossa: “IL puzzle game per Switch l’ho già…

Press start
recensione

RiME – Viaggio all’Isola che non c’è

Secondo lavoro di Tequila Works, RiME nacque durante la lavorazione di Deadlight (2012), come un mix curioso tra un RPG isometrico e un tower defence. Inizialmente fu Microsoft a finanziare il progetto, in vista di un eventuale…

Press start
recensione

The Crow’s Eye – Un horror da horror

Cosa c’è di meglio di un videogioco horror? Facile. Un videogioco horror fatto bene. The Crow’s Eye è un titolo che promette tanto e mantiene poco, che parte da un concept intrigante ma non riesce…

Press start
recensione

Puyo Puyo Tetris – Cronache dal Trono

Quando venne annunciato Puyo Puyo Tetris per Nintendo Switch capii immediatamente di essere stato chiamato a svolgere una missione da un essere superiore: recensire questo gioco esclusivamente giocandolo sul grande Trono, quel Trono che ognuno…

Press start
recensione

LITTLE NIGHTMARES – Piccoli, ma tremendi, incubi

Little Nightmares. Piccoli incubi. Credo mai titolo è stato più azzeccato per un’opera, di qualsiasi tipo. Ricordate quando, da bambini, eravamo terrorizzati da cose inesistenti per gli altri, ma che ci perseguitavano implacabilmente? Magari il…

Press start

Navigazione articoli