Square Enix E3 2018

Veloce e intensa?

Pubblicato il 15/06/18 da Cathoderay
speciale
pixelflood.it

La conferenza Square Enix è stata veloce e indolore, con una carrellata di trailer che hanno spaziato tra alcune vecchie conoscenze e due nuove IP. Vediamo nel dettaglio l’uomo del giappone cosa ci ha proposto!

Lo showcase si apre con Shadow of the Tomb Raider, ultimo capitolo della trilogia sviluppata da Crystal Dynamics. Dopo una breve introduzione abbiamo visto nuovi elementi del gameplay, tra cui esecuzioni, esplorazione nella giungla e fasi di combattimento. Lara sembra essere diventata una letale predatrice, un mix tra Batman e Rambo.

A seguire è comparso l’MMO di casa Square: Final Fantasy XIV continua a mietere vittime tra gli affezionati, con una nuova patch e con un crossover con le poco amichevoli bestiole di Monster Hunter World. Sarà un’estate di caccia per i giocatori di FFXIV!

Dontnod Entertainment torna con The Awesome Adventures of Captain Spirit, prequel di Life is Strange 2, che sarà scaricabile gratuitamente dal prossimo 26 giugno, su tutte le piattaforme.

A dimostrare che la ditta si chiama Square Enix arriva Dragon Quest XI: Echoes of an Elusive Age, mostrato con un breve filmato che sembra promettere davvero bene. Gli amanti dei GDR made in japan sapranno cosa fare dal prossimo 4 settembre!

Square Enix lancia la “bomba” annunciando Babylon’s Fall, nuova IP sviluppata dai Platinum Games! Oltre al filmato, nel quale si vedono questi due cavalieri/robot scambiarsi pesanti colpi, non si sa altro, ma il poco visto sembra davvero convincente.

Segue a ruota  Octopatch Traveler, in uscita il 13 luglio, con un po’ di gameplay per riscaldare i giocatori. Ormai siamo vicini alla data di uscita, vedremo se il gioco sarà all’altezza delle aspettative.

Just Cause 4 torna nuovamente a mostrarsi durante la conferenza, con un tornado che fa ben capire quanto gli elementi metereologici saranno importanti in questo capitolo, in uscita il 4 dicembre, pronto a lanciarsi con la sua tuta alare!

Square Enix annuncia un’altra nuova IP : The Quiet Man. Il titolo non ha fatto trapelare troppi dettagli sulla sua natura, se non una presenza di mazzate assortite; per un attimo ho avuto un flash del vietnam chiamato The Bouncer, ma voglio crederci.

Chiude la carrellata un filmato di Kingdom Hearts 3 che non mostra niente di nuovo, ma il fatto che esista e che ci sia una data di uscita, ovvero il 25 gennaio 2019, è un evento da celebrare, dopo anni di fantasmi e capitoli portatili.
Sora torna sulla console ammiraglia di casa Sony, anche se la mancanza di Paperoga fa male.

Cathoderay - Biografia

Cathoderay
Amante dei fumetti in maniera viscerale, è uno dei "Vecchi" della redazione, molto spesso si ricorda di titoli semi sconosciuti perché ha avuto la sfortuna di provarli quando uscirono, ha scritto qua e la per tanti anni in tanti posti, e internet ne porta una sottile traccia, un filo rosso che denota la sua instabilità mentale. Adora gli ornitorinchi, le lontre i lupi e le volpi, ma fondamentalmente non glielo sentirete mai ammettere, perché è una persona orribile.