KAKEXUN: una vita in più

Pubblicato il 21/11/14 da La Redazione
news
PixelFlood_News_Article_Articolo_PCMacLinux_iOS_Android_KAKEXUN_Game_KenjiEno_LastGame_Games_Warp_Warp2_FromYellowToOrange

È attiva da qualche giorno una campagna di raccolta fondi su Indiegogo per realizzare la componente online di un progetto semplicemente fantastico: si tratta dell’ultimo gioco di Kenji Eno, scomparso a febbraio del 2013 (QUI uno speciale sulla figura di Eno e sui suoi lavori). Il grande sviluppatore “underground” giapponese è morto prima di poter completare KAKEXUN, e di qui la decisione, da parte dei membri di Warp (il suo “primo” -senza contare EIM- e storico team di sviluppo) e di From Yellow to Orange (con cui Eno ha creato il bellissimo You, Me and the Cubes), di portare a termine il progetto. Lasciamo la descrizione del gioco alle parole degli sviluppatori stessi (riunitisi in un unico team, Warp 2).

[quote] “[KAKEXUN è] un art game sci-fi in cui si ricerca il senso dietro l’esistenza dell'”Io”, mentre si aspira a raggiungere le vette più alte. Con la componente online, KAKEXUN sarà un’epica storia del cosmo, che combinerà amore ed avventura e che si svolgerà nel tipo di ambiente in tempo reale presente solo in un gioco online” [/quote]

Un mondo in cui muoversi tra numeri e geometrie alla ricerca di un senso…
Con la speranza che la campagna Indiegogo si concluda positivamente, vi proponiamo il video di presentazione del gioco.

La Redazione - Biografia

Pixel Flood è una giovane realtà italiana impegnata nel settore videoludico. Siamo una redazione sempre in crescita, che si occupa principalmente di videogiochi (ma senza disdegnare boardgame e giochi di ruolo) con una particolare attenzione al panorama indie italiano. Crediamo che il valore di un gioco non debba essere espresso da numeri inflazionati: per questo nelle nostre recensioni diamo medaglie e non voti.