Cooler Master MasterMouse MM530

CM Storm Mizar 2.0

Pubblicato il 10/09/18 da RickyAll
recensione
pixelflood.it

Abbiamo già recentemente affrontato i prodotti della line-up Cooler Master riguardanti le periferiche di input, in particolare l’eccellente ed economica tastiera Cooler Master Masterkeys CK550, rimanendo colpiti dalla sua semplicità ed eleganza. L’azienda taiwanese sembra che stia concentrando gli sforzi nell’offrire prodotti con rapporto qualità/prezzo eccellenti, andando a occupare una fetta di mercato ancora non troppo esplorata dai diretticompetitor, i quali offrono prodotti senza pretese e dal costo irrisorio oppure curati nei minimi dettagli, ma dal costo importante.

Cooler Master MasterMouse MM530 rientra anch’esso in quest’ottica: un mouse dotato di caratteristiche di prim’ordine proposto a un prezzo abbordabile: poco meno di 40 €.

Il trio delle meraviglie: MasterMouse MM530, Masterkeys CK550 e Switft-RX Extra Large. Chiedo perdono per la mediocre qualità della foto: le condizioni di luce erano pessime. Che ci crediate o no, questo è lo scatto di una reflex.

Erede del già popolare ed eccellente CM Storm Mizar, il nuovo MasterMouse MM530 si propone come un prodotto diretto primariamente ai videogiocatori, offrendo feature di tutto rispetto in una fascia di prezzo midrange. Tra le caratteristiche del mouse possiamo trovare LED RGB, cinque tasti programmabili attraverso il software Cooler Master Portal e fino a 12.000 DPI (regolabili attraverso due tasti posizionati sotto la rotella del mouse).

Questo prodotto, al tatto, ha un feeling interessante: il MasterMouse MM530 è estremamente ruvido, in particolar modo nelle aree gommate, dove appoggiano pollice e mignolo (ai lati del mouse, per intenderci) offrendo un grip sempre affidabile. Personalmente parlando non è esattamente my piece of cake (sono abituato a feel più lisci e più gommati al tatto) ma comprendo il perché di questa scelta.

Un’altra caratteristica di questo prodotto, che ho notato immediatamente, è la sua estrema leggerezza: il mouse pesa soli 99 grammi e si muove sul tappetino (l’eccellente Switft-RX Extra Large, sempre di Cooler Master) come una piuma. Nuovamente: capisco la scelta ma la mia preferenza personale è verso mouse un po’ più pesanti, in quanto sono estremamente irruento nell’utilizzarli (tant’è che setto i DPI attorno agli 800 nel mio utilizzo quotidiano, alzandoli leggermente quando gioco).

Semplice ma funzionale.

La vera pecca del MasterMouse MM530 è costituita, a mio avviso, dai LED RGB: purtroppo risultano un po’ sottotono, in quanto la luce da loro emessa appare fin troppo fioca, quasi spenta nelle tonalità. Inoltre, come avevo già raccontato nella recensione della tastiera Cooler Master Masterkeys CK550, il software gestionale dedicato è scarno e dal poco appeal, sebbene perfetto nelle sue funzioni.

In conclusione, MasterMouse MM530 è un prodotto di indubbia qualità per coloro che desiderano un mouse nettamente sopra l’asticella della mediocrità, ma che non vogliono spendere cifre esorbitanti. Lo consiglio a chiunque ami un mouse leggero e dal feel ruvido, in particolar modo a coloro che preferiscono utilizzare il Palm Grip. Da utilizzatore del Claw Grip, posso dirvi che MasterMouse MM530 funziona comunque egregiamente con questa tecnica, ma forse dovreste rivolgervi a un prodotto a voi congeniale come, ad esempio, il MasterMouse MM520.

Perché sì:
Perché no:
  • Prezzo
  • Feeling ruvido
  • Leggero e Preciso

 

  • Software gestionale dallo scarso appeal
  • LED

Midrange Perfection

RickyAll - Biografia

Al secolo Riccardo Allegretti (no, il mio nickname non significa Riccardo Tutto e sì, sono una persona molto fantasiosa). Videogiocatore quasi a 360 gradi, recensore a 720, persona a 1080p. Come avrete notato, ho molti talenti, ma non la simpatia. RPG Master Race!