Pagina di Michele_Ricci

Michele Ricci
Videogiocatore barbuto ed attempato, collezionista della domenica e musicante senza arte né parte, colma il "Vuoto Esistenziale"© con ogni tipo di distrazione più o meno nerd.

Tutti i post di Michele_Ricci

recensione

Assault Android Cactus – Amore e talento

Osservate il simpatico trio qui sopra (Tim Dawson, Sanatana Mishra e Jeff van Dyck). Bene, queste figure sconosciute sono le menti dietro Witch Beam, team indie australiano a cui si deve questo Assault Android Cactus, shooting game a doppia levetta…

Press start
recensione

Star Ghost – Proiettili e gravità

Sono molti i professionisti affermati dell’industria che decidono di tornare alle proprie origini, lasciandosi alle spalle team di sviluppo dai ritmi produttivi ben più intensi. Rhys Lewis, lead designer in Retro Studios, ha voluto rimettersi in…

Press start
recensione

Human Resource Machine – Logiche umane

Reputo la personalità un fattore determinante nel mio approcciarmi agli uomini ed alle loro creazioni. La presenza della medesima permette l’attivazione della mia curiosità ed il conseguente approfondimento, a discapito di altri fattori più o…

Press start
recensione

Poncho – Vivaci incertezze

Passato attraverso una riuscita campagna Kickstarter, Poncho è un titolo difficile da giudicare, perennemente in bilico tra sprazzi d’innovazione e madornali errori di programmazione/game design. Il primo impatto, quello prettamente visuale, non può che sciogliere il cuore…

Press start
recensione

Mario Tennis: Ultra Smash – Palline e funghi

Versatile come pochi, l’icona Nintendo per eccellenza non ha mai disdegnato divagazioni più o meno consone al proprio status d’eroe saltellante. Soffermandoci esclusivamente sulle discipline sportive è difficile tenere il conto di quanti giochi abbiano…

Press start
recensione

Chibi-Robo! Zip Lash – Spensieratezza platform

Lontana dagli estremismi propri del platforming indie, la produzione di genere made in Nintendo continua a focalizzare la propria attenzione sul concetto d’accessibilità, mirando molto alla famiglia e molto poco al gamer hardcore tutto trial & error…

Press start
recensione

Q.U.B.E: Director’s Cut – logica soggettiva

In ogni forma d’arte e d’intrattenimento c’è sempre quell’idea rivoluzionaria ed inaspettata, quel guizzo creativo che marchierà a fuoco il gusto collettivo, indirizzando l’evoluzione del media verso nuove possibilità espressive. A cotanto splendore inventivo si frappongono i cosiddetti “influenzati”,…

Press start
recensione

Tearaway: Avventure di carta – Beata fanciullezza.

Dopo aver riempito di ritagli, disegni e foto (imbarazzanti) poco più di mezzo milione di PS Vita, Tearaway sbarca su PlayStation 4 in una versione riveduta ed arricchita da nuove funzionalità, sperando d’ottenere una visibilità maggiore…

Press start

Navigazione articoli